Cerca qui il contenuto
close
close
Crea il tuo account WittyTv!
oppure
done priority_high
done priority_high
done priority_high
done priority_high
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy
Ho letto e accetto i termini e le condizioni di privacy
Sei già registrato? Esegui il Login!
Recupera il tuo account WittyTv!
oppure
done priority_high
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Contenuti esclusivi
Questo è un contenuto esclusivo per gli utenti WittyTV.
Per visualizzarlo, accedi oppure registrati qui.
Iscriviti a WittyTv!
oppure
done priority_high
done priority_high
Non hai ancora un account?
Hai cercato
close
Carica altri contenuti
Carica altri contenuti
Carica altri contenuti
MENU
Temptation Island
Amici
Uomini e donne
Tú Sí Que Vales
Maurizio Costanzo Show
C'è posta per te
L'Intervista
Wind Summer Festival
Selfie
House Party
 

Ricky Martin

Icona della musica internazionale, Ricky Martin, nella sua terza decade artistica, continua a essere un leader nel mondo dello spettacolo. Dal suo primo album come solista nel 1991, Martin conquista fan in tutto il mondo, vende oltre 70 milioni di dischi e vince numerosi Grammy e Latin Grammy.
La passione per la musica, il suo istinto per il ritmo e la sua voglia di esibirsi, sono le radici del suo successo. È un fenomeno poliedrico: attore, best seller del New York Times, appassionato filantropo e impareggiabile umanitario.

Già abituato ai riflettori, in seguito ai cinque anni trascorsi a Menudo, Ricky Martin intraprende il suo percorso musicale con l’uscita, nel 1991, dell’album che porta il suo nome. I suoi primi due album lo affermano come superstar in tutto il mondo ispanofono, ci pensa poi la sua recitazione magnetica al “General Hospital” e l’apparizione a Broadway a “Les Miserables” ad attirare l’attenzione di un pubblico più vasto, ben oltre i limiti percepiti all’epoca nei confronti di un artista di musica latina. Con il continuo e crescente successo di singoli famosi come “Maria” e il suo inno per la Coppa del mondo 1998 “La Copa de la vida“, Martin raggiunge il livello di autentica superstar mondiale e performer ideale per guidare una rivoluzione culturale in arrivo.

Ricky Martin conquista le anime dei fan della musica americana con una performance storica di “The Cup of Life” al 41° Annual Grammy Awards la sera del 24 febbraio 1999, esempio eclatante della sua grande capacità di calcare il palco. Il New York Times scrive sul famoso momento del Grammy: “Ha lasciato una scia nel mondo della musica pop” e subito dopo nomina Martin come “il nuovo simbolo della cultura latina, in posizione dominante negli Stati Uniti”.

Dichiarato “icona pop internazionale e Latin Music’s Global Ambassador” da Billboard e riconosciuto dalla Latin Recording Academy come “Person of the Year”, il più giovane di sempre, Ricky Martin vende oltre 70 milioni di album e continua ad esibirsi negli stadi e nelle arene di tutto il mondo.

Martin riceve dozzine di prestigiosi premi internazionali, sia per la sua carriera musicale che per l’impegno umanitario di vasta portata. Una parte essenziale della sua persona, così come il suo amore per la musica, è la sua devozione come sostenitore per i diritti dei bambini.
L’ampia opera di beneficenza di Martin è guidata dai programmi della “Ricky Martin Foundation”, che sostiene i diritti dei bambini di tutto il mondo in aree critiche come la giustizia sociale, l’istruzione e la salute. I molti sforzi di Martin in questo campo includono conferenze, congressi e altri incontri politici mondiali sugli orrori della tratta dei minori; come ambasciatore globale per l’UNICEF, lavora con Bill Gates/Microsoft per sviluppare un programma di sicurezza online per i bambini dell’America Latina e visita personalmente diversi rifugi internazionali per bambini vittime della tratta. L’RMF ha legami di vecchia data anche con “Habitat for Humanity”, lavorando come partner principale nella ricostruzione di ciò che venne distrutto dopo il devastante tsunami nell’Oceano Indiano e i recenti terremoti ad Haiti e in Cile.

Dopo aver trascorso due anni e mezzo lontano dall’industria musicale per dedicare tempo alla crescita dei suoi figli gemelli, Matteo e Valentino, Ricky Martin torna nel suo posto naturale: sotto i riflettori artistici, con una comprensione ancora più profonda del suo percorso personale e musicale. Quest’ultimo capitolo della leggendaria carriera di Martin inizia con il suo debutto nella lista dei bestseller del New York Times, con l’uscita nell’autunno 2010 della sua apprezzatissima autobiografia “ME“, e continua con il successo del suo dodicesimo album “Musica + Alma + Sexo” nella primavera del 2011. Volendo condividere la sua ultima musica di prima mano con i fan di tutto il mondo, Martin lancia quindi il vasto e energico “M.A.S. Tour” – esibendosi in concerti e arene tutti sold-out negli Stati Uniti, in Europa, in America Latina, ecc.

Nel 2012 Ricky appare come guest star nelle serie televisive dello show musical di Fox “Glee”, nel dodicesimo episodio della terza stagione, interpretando il ruolo dell’insegnante di spagnolo, David Martinez, che è elogiato come “l’episodio più hot di sempre” e “meritevole di una nomination agli Emmy”. Martin trascorre l’ultima parte del 2012 sul palco come Che, un ruolo da protagonista nel revival di Broadway di Andrew Lloyd Webber e Evita del musical di Tim Rice, e viene dichiarato dalla critica: “Supernova di carisma … portando un grande tocco di qualità da star attraente al revival … Canta splendidamente, balla con grazia … e interpreta il Che con un’irresistibile spavalderia … è ora che Broadway abbia una nuova regola: metta Ricky Martin in tutto!” Le sue radici nella recitazione e l’amore per lo spettacolo lo portano continuamente sul palcoscenico e sullo schermo. Il suo debutto a Broadway nei panni di Marius in “Les Miserables” lo porta ad interpretare in modo impeccabile il ruolo di Che nel primo revival di Tim Rice e di Andrew Lloyd Webber, sette volte vincitore del Tony Award musical “EVITA” nel 2012. Le sue apparizioni televisive includono un ruolo da guest star nella serie musicale di successo di Ryan Murphy, “Glee”, e nella serie FX Drama nominata all’Emmy, “The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story” per la quale riceve una nomination agli Emmy come miglior attore non protagonista per il ruolo di Antonio D’Amico, partner di lunga data di Gianni Versace.

Dopo il suo lungo anno di successi in “EVITA”, Martin inizia un’altra avventura, questa volta come uno dei coach nella seconda stagione di “The Voice Australia” con stelle internazionali come Seal, Delta Goodrem e Joel Madden. Il programma ottiene punteggi più alti settimana dopo settimana, in questo periodo Martin pubblica il suo album “Greatest Hits” in Australia, diventando in pochi giorni l’album numero 1 del Paese.

A giugno 2013, Martin torna negli Stati Uniti dopo il suo indiscutibile successo in Australia per pubblicare ufficialmente “Come with me” in alcuni degli spettacoli più importanti della televisione ispanica. Il singolo numero uno di Billboard è “Latin Airplay“.

Meglio conosciuto per la sua musica e le sue performance, Martin continua ad ispirare i giovani a sognare in grande. Sin da piccolo Martin ha un amore per la recitazione, da qui nasce il suo primo libro per bambini “Santiago the Dreamer in Land Among the Stars“, illustrato da Patricia Castelao. Il libro viene pubblicato a novembre 2013, simultaneamente in edizione inglese e spagnola con copertina rigida. Nello stesso mese Ricky lancia PiccoloUniverse.com, un sito Web multilingue che offre spazio a madri, genitori e persone in generale che crescono i loro bambini, per ricevere consigli e condividere gioie e sfide di ogni giorno.
Martin chiude l’anno con una performance acclamata dalla critica durante la cerimonia dei 40 Principales Award in Spagna del 2013 ed è il destinatario del “Latin Entertainer of the Year”.

All’inizio del 2014, Martin collabora con la tecnologia multimediale 3D-4U e Sony Music Latin. Insieme lanciano la nuova e rivoluzionaria applicazione “Ricky Martin CONCERT 4-U.” Questa applicazione offre video esclusivi del suo tour di concerti in Australia, i quali includono viste panoramiche e audio surround. È la prima volta che viene eseguita una cosa di questo genere.

Martin torna come coach nella terza stagione di “The Voice Australia” al fianco di Kylie Minogue, Will.I.Am e Joel Madden. Inoltre, la sua recente collaborazione con Jennifer Lopez sul singolo “Adrenalina” di Wisin, sale rapidamente al primo posto nelle classifiche di Latin Billboard e raccoglie oltre 17 milioni di visualizzazioni online dalla sua prima uscita, all’inizio di marzo 2014. Durante l’estate del 2014, Martin lancia un suo speciale televisivo “SuperSong” su Crackle, un concorso musicale per aspiranti musicisti e fan di tutto il mondo che offre l’opportunità ai singoli di creare una canzone per la Coppa del Mondo. La seconda canzone della Coppa del Mondo di Ricky Martin “Vida” viene distribuita in tutto il mondo come singolo e inclusa nell’album ufficiale dei Mondiali FIFA del 2014 “One Love, One Rhythm“.

Nel 2015 Martin collabora con il produttore Simon Cowell e Saban Brands come giudice e produttore esecutivo del concorso musicale di Univision Network “La Banda”.
Il decimo album in studio di Martin “A Quien Quiera Escuchar” viene realizzato nel febbraio 2015 e debutta al primo posto nelle classifiche degli album negli Stati Uniti e in Porto Rico. Vince anche il “Best Latin Pop Album” ai Grammy Awards 2016. Pubblica poi il suo attesissimo nuovo singolo e video musicale “FIEBRE” featuring Wisin e Yandel. La canzone combina la magia della voce di Ricky con un ritmo caraibico e un testo estremamente sensuale. Martin completa la sua esperienza da resident, “ALL IN“, al Park Theatre del Monte Carlo Hotel & Casino di Las Vegas.

Martin continua a dedicarsi con cura alla “Fondazione Ricky Martin”, l’organizzazione che promuove i diritti dei bambini in tutto il mondo in aree critiche come la giustizia sociale, l’istruzione e la salute.

Scopri di più

Amici

Il quotidiano di Amici - Lunedì 6 maggio 2019

Tutto ciò che è avvenuto nel sabato di Amici18

07/05/2019
Amici

Sesta puntata Serale - Sabato 4 maggio 2019

Ospiti: Al Bano e Massimo Ranieri. Ultima puntata per Ricky Martin e Vittorio Grigolo. Valentina eliminata definitivamente. E...

05/05/2019
Amici

La scommessa di Ricky Martin - Sesta puntata Serale - Seconda manche

La squadra Bianca ha perso e il direttore Artistico scommette su Giordana

04/05/2019
Amici

Ciao Ricky Martin. Ciao Vittorio Grigolo

È stato bello avervi con noi ad Amici18

04/05/2019