Cerca qui il contenuto
close
close
Crea il tuo account WittyTv!
oppure
done priority_high
done priority_high
done priority_high
done priority_high
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy
Ho letto e accetto i termini e le condizioni di privacy
Sei già registrato? Esegui il Login!
Recupera il tuo account WittyTv!
oppure
done priority_high
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Contenuti esclusivi
Questo è un contenuto esclusivo per gli utenti WittyTV.
Per visualizzarlo, accedi oppure registrati qui.
Iscriviti a WittyTv!
oppure
done priority_high
done priority_high
Non hai ancora un account?
Hai cercato
close
Carica altri contenuti
Carica altri contenuti
Carica altri contenuti
MENU
Amici
Uomini e donne
Tú Sí Que Vales
C'è posta per te
L'Intervista
Maurizio Costanzo Show
Selfie
House Party
Temptation Island
 

Ion Dodon

Ion Dodon ha 26 anni e lavora in fabbrica come fresatore metalmeccanico. È nato in Moldavia, ma da 11 anni vive a Bologna, dove ha studiato canto per un anno da un insegnante privato. Come cantante Ion si esibisce ogni tanto in fiere, serate, gli piace molto il jazz e lo swing e vorrebbe riportare questi generi all’attenzione delle masse, perché pensa che sia un pezzo di storia che non dovrebbe andare assolutamente perso. Solitamente canta brani di genere swing e il suo modello artistico di riferimento è Frank Sinatra. Ion spera di fare della musica la sua professione e quest’anno vorrebbe iscriversi al Conservatorio.

Si è esibito nella seconda puntata di Tú Sí Que Vales con “Parlami d’amore Mariù” e ha conquistato la Finale della quarta edizione portando in Semifinale “Io che amo solo te”, famoso brano di Sergio Endrigo.

Scopri di più

Tú Sí Que Vales

ION DODON - La finale

Ion dodona affronta la finale cantando "Una lunga storia d'amore"

09/12/2017
Tú Sí Que Vales

Ion Dodon - La Semifinale

"Io che amo solo te" scritto dal cantautore Sergio Endrigo.

02/12/2017
Tú Sí Que Vales

Ion Dodon

"Parlami d'amore Mariù" brano musicale italiano del 1932 oggi riproposto da Ion Dodon

07/10/2017