Riassunto del quotidiano di #Amici19 del 15/01

di Redazione Wittytv
Daytime

I ballerini sono tutti in palestra per una lezione teorica con la maestra Veronica Peparini. L’insegnante ha deciso di tenere questo corso sui “Grandi coreografi della danza moderna”. Oggi è la volta di Bob Fosse e la Peparini distribuisce una maschera bianca ad ogni ragazzo e assegna loro come compito per la prossima volta di trovare ciascuno un proprio personaggio su una musica a loro piacimento. Infine dà delle dispense da studiare sulle quali interrogherà la prossima volta.

Stash è a lezione di chitarra con i cantanti e li interroga sull’analisi dei brani, dalla struttura al testo. Il primo è Skioffi che ha analizzato il pezzo “Hold done” di Michael Bublé. Poi è il momento di Jacopo con il brano “How to safe a life” – The Fray. Mentre a Stefano gli fa analizzare “She will be loved” – Maroon 5 suonata proprio da Stash.

La maestra Peparini assegna a Federico e Ayoub una prova comparata. Anche Timor vuole mettere a confronto Federico e Ayoub su una prova comparata e iniziano subito a lavorarla insieme in sala con il maestro. L’insegnante ha notato che entrambe i ballerini sono molto forti ma “non creano atmosfera” durante la coreografia. Durante questa prova dovranno tirar fuori vibrazioni sexy, sensuali e rilassanti. Quando tornano in sala relax Federico sembra preoccupato ma dice di avere mal di testa.
Ayoub propone che la prova comparata con Federico assegnata da Timor valga anche come sfida per il posto di migliore e a giudicare la sfida sarà proprio il maestro.

Anche Talisa vuole sfidare Federico per “i migliori” ma il ballerino propone a Talisa di farla sul contemporaneo, che non è il suo stile. Talisa accetta. A giudicare sarà proprio la maestra Peparini.

Lo scrittore Stefano Massini torna nella scuola di Amici per un nuovo incontro con la classe. Parla de “La Pecora Nera” di Israel J. Singer, “Oblomov” di A. Goncharov, “Il tamburo di latta” di Gunter Grass, “L’avversario” di Emmanuel Carrere e “Il compleanno dell’Infanta” di Oscar Wilde.
Per Stefano Massini “La bellezza dei libri sta che sono dei suggerimenti continui sul fatto che questa gara che noi combattiamo ogni giorno è una gara stupenda da vivere e non si reagisce né con la negazione e né con la menzogna”.

Nyv lavora con la vocal coach Emanuela e questa volta deve imparare a muoversi su un brano di Ghali. La vocal coach le indica in modo originale i movimenti da fare e la invita a “assecondare il ritmo” della musica e dunque, a sciogliersi un po’.

La maestra Peparini decide di assegnare a Javier una nuova coreografia diversa dal suo modo normale di ballare per metterlo alla prova. La Peparini ripete il suo appello per cercare un ballerino che la rappresenti nel casting di sabato 18 gennaio. Per informazioni vai su www.wittytv.it