Cerca qui il contenuto
close
close
Crea il tuo account WittyTv!
oppure
done priority_high
done priority_high
done priority_high
done priority_high
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy
Ho letto e accetto i termini e le condizioni di privacy
Sei già registrato? Esegui il Login!
Recupera il tuo account WittyTv!
oppure
done priority_high
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Contenuti esclusivi
Questo è un contenuto esclusivo per gli utenti WittyTV.
Per visualizzarlo, accedi oppure registrati qui.
Iscriviti a WittyTv!
oppure
done priority_high
done priority_high
Non hai ancora un account?
Hai cercato
close
Carica altri contenuti
Carica altri contenuti
Carica altri contenuti
MENU
Temptation Island
Amici
Uomini e donne
Tú Sí Que Vales
Maurizio Costanzo Show
C'è posta per te
L'Intervista
Wind Summer Festival
Selfie
House Party
 

Riassunto “Amici verso il serale” del 09 Aprile

09/04/2015
di Redazione WittyTV
Riassunto “Amici verso il serale” del 09 Aprile

Emma è in sala prove con Davide e lo sprona a dare il meglio per il serale, deve sentire il pezzo che sta preparando, sentirlo con tutto il corpo, non solo con la voce. Secondo Emma, Davide non deve avere paura di sè stesso perché quando si ha un sogno grande, è un po’ una croce e una delizia. Bisogna rincorrere i sogni, non avere paura. Emma vuole che Davide le faccia vedere che il suo obiettivo è la musica, è cantare. Davide deve essere dentro la canzone.

I “The Kolors” sono in sala prove con Elisa e tra risate e balli preparano i pezzi per il serale. Particolare concentrazione per “Notorious”.

Si ritorna nella casetta dei Bianchi: c’è un momento di riflessione per Cristian. Ripensa ai discorsi con suo padre, a quando voleva smettere di ballare, ad esperienze della sua vita. Il padre di Cristian non amava che fosse appassionato di danza… Cristian sostiene di farsi prendere troppo dalle emozioni. Non vede l’ora di inizare il serale perché la danza è la sua vita. Vuole che la danza sia il suo futuro.

Michele si apre con Elisa che lo sprona, dice che lo emoziona, lo trasporta, ma il ballerino ha paura che i compagni lo  nominimo per l’eliminazione. Michele si commuove nel sentire queste parole, è commosso e gratificato. Si è sentito apprezzato, allo stesso livello degli altri.