Riassunto della puntata del Trono Over di Uomini e Donne del 22/05

di Redazione Wittytv
Daytime

La puntata del Trono Over di Uomini e Donne di oggi parte dal recall della scorsa settimana nel quale Roberta guasta la festa alla neo coppia Stefano/Pamela con le sue rivelazioni. Nella puntata odierna Pamela fa il suo ingresso solitario in studio e con espressione poco incline al sorriso si rivolge a Maria: “Si abbiamo litigato…da allora non l’ho più visto”. L’inizio del suo racconto viene interrotto da Roberta che contesta la sua immagine di “santa” e da questo momento in poi sarà tutto un lungo botta e risposta tra le due che si accusano e si gridano le cose in contemporanea e quindi spesso in modo poco comprensibile per chi ascolta. Poco dopo anche Stefano entra in studio e per prima cosa invita le due litiganti a rilassarsi un pochino, quindi dice la sua su come sono andate le cose: “Innanzi tutto mi chiedo che possa esserci la chat mia e di Roberta sul tuo cellulare Pamela, poi ti ricordo che tu in quei giorni mi avevi lasciato ed eri andata a Cortina con le amiche, così in un momento di sconforto ho aperto la chat con Roberta che a sua volta era stata lasciata da Riccardo. Entrambi ci siamo sfogati, ci siamo detti delle cose e alla fine le ho chiesto comunque di cancellare la chat in quanto figlia di un momento e di una giornata particolari: io l’ho fatto, lei no. Sta di fatto che dopo il mio gesto, la mia dichiarazione e l’anello, stai sfasciando tutto per un semplice sfogo vecchio di mesi, non è che per caso ti sei spaventata dell’impegno e hai preso la palla al balzo per mandare tutto a monte?” e poi ancora “Perché all’inizio ho negato la chat? Perché pensavo che Roberta l’avesse cancellata”. Stefano ammette che il suo errore è stato quello di dire una bugia a Pamela e quest’ultima appare irremovibile: “Per me la storia è chiusa!”.

Valentina interviene nella discussione criticando Stefano perché, visto che si era detto innamorato, non è andato da lei a chiederle scusa, lui le ricorda che ha un lavoro e un figlio e che settecento chilometri non sono una bazzecola. Maria interpella di nuovo Pamela che ribadisce perentoriamente il suo no a ritornare con Stefano, il quale si mostra quasi incredulo che lei abbia deciso di chiudere per questi motivi.

A questo punto, per cause poco chiare (sembra che Gemma facesse battute su Tina) si infiamma la polemica tra le due e Tina si avvia minacciosa verso Gemma, ma Gianni vigila anche in questo caso. Tina esce dallo studio, poi rientra ancora più arrabbiata perché Gemma aveva parlato di una sua “pennichella” estemporanea: “Non ti azzardare a dire che avevo gli occhi chiusi!”; la polemica continua finché Maria invita Gemma a ballare con Mario.

Dopo il ballo Salvio viene invitato a sedersi al centro dello studio, ma non si placa la discussione tra Stefano e Pamela: quest’ultima saluta tutti e lascia polemicamente lo studio, lui la raggiunge e prova a convincerla a fidarsi e a lasciarsi andare. Si chiude per ora il capitolo e si apre quello di Salvio e Luisa che fa il suo ingresso in studio particolarmente sorridente e poi prende la parola: “Ci vediamo da due mesi, lui viene fuori da un momento difficile e ha spesso eretto un muro tra noi, poi piano piano, mattone su mattone, si è ridotto e abbiamo fatto passi importanti…io sono presa, tra noi c’è attrazione, dialogo, chimica…siamo andati oltre…abbiamo fatto dei week end insieme, nel giorno del mio compleanno è stato da me, è molto presente…c’è stato qualche litigio ma per fortuna c’è il dialogo, si parla e si supera”. A questo punto Luisa si rivolge direttamente a lui: “Ora voglio chiederti di viverci fuori di qui, le emozioni che mi dai possono regalare la felicità…ti chiedo di provarci…io non ho una famiglia, la mia famiglia l’ho trovata qui in questi mesi…ora a te la parola.”; Salvio replica: “è tutto vero quello che hai detto, ma è anche vero che sto iniziando a corteggiarti ora, finora lo hai fatto solo tu… lei è stata un po’ precipitosa, io sono abituato a fare le cose quando sento che è il momento di farle…per me questa è una sorpresa assoluta, una bella sorpresa”; Luisa: “Ma ti sono mancata?”; Salvio esita, poi afferma: “Diciamo di si, ma non 24 ore su 24”; L : “Beh se non te la senti io mi alzo e vado via!”. Poi si alza, va dietro le quinte e ritorna con i fiori per Gianni, Tina e Maria, saluta e abbraccia le amiche, ringrazia tutti e se ne va…