Uomini e Donne: riassunto dell’11 gennaio

di Redazione Wittytv
Daytime
Si riparte da Davide, sempre molto combattuto sulla scelta tra le sue due corteggiatrici: Beatrice e Chiara. Per cercare di capire di più su quello che sarà il suo futuro sentimentale e senza “andare in confusione” vedendo le due ragazze a poche ore di distanza l’una dall’altra, Davide, pur potendo uscire con entrambe, questa settimana ha deciso di vedere solo una di loro e in questo frangente la scelta è caduta su Chiara. Beatrice, presente in studio, manifesta apertamente il proprio malumore, quindi l’ingresso di Chiara e il via alle immagini della loro esterna; la ragazza, per entrare a far parte del suo quotidiano, ha ricostruito con pannelli, oggetti e foto la sua casa e risveglia così i suoi ricordi e qualche inevitabile lacrima. Salgono le emozioni, arrivano frasi importanti e, nonostante le mascherine impediscano il contatto delle labbra, baci appassionati.
Si torna in studio dove Davide commenta che è l’ultima volta che piange, dice che magari succederà in occasione della scelta, che lei sa dove colpire e che è stata un’esterna bellissima. Chiara dice che le piace molto questo suo attaccamento alla famiglia e che è una cosa che appartiene anche a lei, mentre Beatrice, dopo essersi agitata non poco sulla sua sedia, quando Davide rispondendo a Gianni afferma che non è automatico che la prossima settimana tocchi all’altra, si alza affermando che ci pensa lei a toglierlo da ogni impaccio e poi furibonda prende la strada delle quinte, nonostante il tronista la inviti a restare in studio. Davide critica la reazione della ragazza, poi però decide di raggiungerla affermando che è un atto dovuto. Davide esce e Riccardo si siede e assiste al recall del momento in cui legge la lettera della sua ex Ida, con la polemica restituzione dell’anello da parte di lei. Riccardo sottolinea come sia stato bersaglio degli attacchi di Ida sui social e manifesta l’intenzione di trovarsi vis a vis con lei, quindi ciò che auspicava diventa realtà. Maria avverte che Ida è qui e subito dopo Ida fa il suo ingresso con espressione severa, dando il via a una serratissima polemica con l’uomo col quale ha condiviso anni di vita. Una delle accuse rivolte a Riccardo è quella di essere stato insieme a lei senza avere rapporti o quasi, ma i racconti di Ida si susseguono e vengono sistematicamente smentiti o contestati da lui; lei racconta di aver smesso di fumare per fargli piacere perché Riccardo le diceva che puzzava di fumo e poi che mettersi insieme a lei era stato un errore. La polemica tra i due non accenna a placarsi e Maria osserva che così facendo, rinfacciandosi episodi in continuazione, non si va da nessuna parte, ma i due ex non si fermano.
Nella discussione ci vanno di mezzo anche figli e nipoti, Riccardo accusa Ida di aver fatto di tutto per metterlo pubblicamente in cattiva, anzi in pessima luce, infine di essere una gran bugiarda. Ida commenta che a lui non andava bene una cosa di quello che faceva, mentre Gianni critica l’atteggiamento polemico di entrambi e commenta che è un peccato che sia andata a finire così. Ida a questo punto si alza e se ne va, mentre Davide rientra dalla sua missione di recupero…
Maria chiede a Davide come è andata ma dall’espressione e poi dalle parole del ragazzo si evince che non è andata bene. Si passa a Sabina, Claudio e Biagio chiamati al centro dello studio, la prima dice che le cose con Claudio vanno bene, mentre Maria le rivela che Gemma e Biagio hanno parlato di lei… parte quindi il relativo filmato che si riferisce a un post puntata, nel quale Gemma accusa Biagio di non aver mai detto niente dopo aver accennato più volte a qualcosa di “irriferibile” riguardo a Sabina. Si torna in studio dove i due si confrontano “vis a vis”, Sabina afferma di non avere un bel ricordo di lui e dei momenti passati insieme.