Riassunto della puntata del Trono Classico del 03/10

di Redazione Wittytv
Daytime

Si parte subito con Temptation Island Vip e l’ingresso della presentatrice Alessia Marcuzzi, per la prima volta ospite a Uomini e Donne. Alessia descrive brevemente le sensazioni provate e le riflessioni scaturite da questo “viaggio nei sentimenti”.

Tina è scurissima in volto a causa dell’ospite che sta per entrare…, trattasi di “er faina”, partecipante al reality ma soprattutto “star” del web. L’opinionista ha letteralmente il dente avvelenato con quest’ultimo, ma intanto Maria fa entrare i quattro tronisti e poi dà il via alle immagini della coppia formata appunto da Damiano detto “er faina” e la sua fidanzata Sharon in arrivo sull’isola delle tentazioni….e lui le dice “sei la cosa più importante della vita mia!”. In loco, dopo aver visto la sua ragazza divertirsi, ballare e farsi fare massaggi, Alessio chiede un falò immediato ma Sharon ha sonno e rimanda, lui minaccia di andarsene, poi l’incontro nel quale lei afferma di averlo rispettato ma poi se ne va. Nel secondo falò le dichiarazioni d’amore, il pianto di Damiano e i baci appassionati. I due fanno il loro ingresso in studio e salutano tutti, ma Tina parte subito all’attacco: “Pagliaccio! Hai fatto un video su di me insultando anche mio figlio minorenne!”. Damiano replica: “So trent’anni che te insulti tutti!”; Tina si alza minacciosa, Maria vigila, l’opinionista sottolinea che er faina, il “leone da tastiera” criticava Temptation Island e i suoi partecipanti “infedeli”, poi ne ha fatto parte anche lui.

Discutendo si scopre che il figlio di Tina è un follower der faina, il quale ora si dice disposto a chiedere scusa, purché lo faccia anche lei, ma la cosa appare molto difficile. Maria parla dell’esperienza di Damiano sull’isola, fatta dopo aver duramente criticato la trasmissione, un valido modo alternativo alla risposta con l’insulto all’insulto: fargli conoscere quella realtà.

Damiano ora si scusa con il figlio di Tina ma lei rifiuta sdegnata ed esce dallo studio con un diavolo per capello.

Via alle immagini di un’altra coppia, quella formata da Ciro e Federica: anche in questo caso poco dopo l’arrivo è lui a chiedere un falò di confronto e lei a rifiutare. Ciro non riesce a stare senza di lei e dopo una notte insonne, il giorno dopo, comincia a correre a perdifiato verso la spiaggia delle ragazze, lanciandosi da una roccia alta almeno 3-4 metri da dove la chiama a gran voce e poi evitando con delle serpentine in stile rugbistico, operatori, cameramen e addetti alla sicurezza, tutti finiti in terra o in mare nel tentativo di fermare la corsa inarrestabile del longilineo attore di Gomorra che di lì a poco si stringe finalmente a lei. Le regole però sono uguali per tutti e Alessia comunica loro che le hanno infrante e quindi devono lasciare il programma…i loro problemi li risolveranno fuori.

I due entrano in studio e Ciro racconta l’episodio appena visto, quindi Maria ed Alessia commentano divertite le differenze tra gli uomini e le donne sull’isola, quest’ultime più solidali l’una con l’altra, quindi i saluti a tutti e si chiude la lunga parentesi.

Si torna al trono vero e proprio con l’incontro, tutt’altro che positivo, tra Giulio e Veronica, fuori dagli studi, lui la incalza e la provoca con le parole, lei lo trova arrogante e spocchioso, poi il tronista si allontana.

Di tutt’altro genere l’esterna della ragazza con Alessandro: dopo aver bussato alla sua porta d’albergo lei lo porta sotto l’acquedotto romano, dove si sprecano coccole, sguardi intensi e sorrisi. In studio ovviamente si sottolineano le differenze…