Riassunto del quotidiano di #Amici19 del 04/02

di Redazione Wittytv
Daytime

La scorsa gara a Squadre è stata vinta nuovamente da Giulia. Gli allievi non schierati della squadra perdente dovranno sostenere un esame per non essere eliminati: Stefano, Martina, Matteo e Gaia. Sono quattro gli allievi che hanno già ottenuta la maglia verde: Nyv, Giulia, Valentin e Nicolai. I posti al Serale rimasti da assegnare sono al massimo sei e sono dodici gli allievi a contenderseli.

In attesa di sostenere l’esame per l’eliminazione Stefano lavora sulla capacità di trasmettere le emozioni al pubblico con la vocal coach Emanuela. Quest’ultima lo invita in a curare l’allenamento fisico per poter supportare la bella voce che ha.

Martina è in sala che prepara con la vocal coach i brani a lei assegnati. Lavorano alla cover “Come il sole all’improvviso.”

Javier è dispiaciuto per l’assegnazione della maglia verde a Nicolai, pensa che non la meriti perché è arrivato da poco e non ha ballato neanche benissimo in puntata. Javier ne parla in bagno con Martina ma Nicolai sente e si innervosisce, affronta Javier considerandolo falso. Javier fa fatica a gestire la reazione e decide di uscire un attimo ma quando rientra la tensione tra i due continua. Valentin cerca di fare da paciere.

Da una discussione in studio, tra Nicolai e Timor Steffens, era nata una sfida tra Nicolai e Talisa, la ballerina dovrà fare una coreografia di danza classica e il ballerino una di hip hop.  La maestra Celentano incontra Talisa e le assegna una variazione di classico impegnativa per compensare quella molto difficile che Timor ha assegnato a Nicolai. L’assistente Alberto Montesso spiega i primi passi a Talisa.

Nicolai a sua volta è in sala per la coreografia di hip hop. Per lui è la prima volta che affronta questo stile e per lui risulta impegnativa.

Talisa deve indossare il tutu ma non è a suo agio e dimentica pure la coreografia. La ballerina è preoccupata perché non immaginava potesse essere così difficile. Quando torna in sala relax dice di sentirsi in imbarazzo.

Nicolai continua a lavorare alla coreografia di hip hop e sembra aver acquisito maggiore dimestichezza.

Anna Pettinelli raggiunge Devil Angelo in sala e nota l’imprecisione nell’intonazione durante la prova. Anna gli dice che riponeva in lui grandi speranze che però sono state totalmente disilluse. “Canti tutto come un brutto Jovanotti” La docente è dispiaciuta ma se ci sarà un esame di sbarramento il suo voto sarà negativo.

Devil Angelo in sala relax racconta dell’incontro.