Riassunto del quotidiano di #Amici19 del 05/02

di Redazione Wittytv
Daytime

Javier continua a lavorare in sala con la maestra Titova alla coreografia di latino per dimostrare la sua versatilità.

Jacopo è in sala che prepara i brani per lo speciale di sabato e il vocal coach gli consiglia di aumentare la massa muscolare nella zona addominale per appoggiare bene gli acuti.

Jacopo fa lezione con un personal trainer per migliorare la postura la respirazione e attivare la muscolatura addominale.

Karina durante una lezione di classico è in difficoltà perché non riesce a tramettere emozioni nonostante lei si impegni tanto e si mette a piangere. La ballerina pensa di mettercela tutta e non capisce dove sbaglia. Il consiglio dell’assistente Alberto Montesso e del professionista Simone Nolasco è di sfogarsi e di lavorare per far uscire quello che ha dentro. Quando torna in sala relax la ballerina è presa da un momento di sconforto.

La squadra di Gaia ha perso l’ultima sfida a squadre e quindi i suoi componenti non schierati devono sostenere l’esame di sbarramento per evitare l’eliminazione.

La prima è Gaia che canta il suo inedito “Coco Chanel”, passa l’esame e mantiene il suo posto nella scuola.

Dopo di Gaia è il momento di Stefano che canta il suo inedito “Meglio stare da soli”, riceve tre no dai professori di canto ma passa lo stesso l’esame perché riceve anche tre si dai professori di ballo che lo salvano. Il cantante però sa di non avere i prof di canto dalla sua parte e quando torna in sala relax è arrabbiato.

Timor Steffens decide di incontrare Stefano e gli spiega il suo punto di vista. Per ora l’ha salvato e lo supporta ma dovrà scegliere a breve tra lui, Jacopo e Francesco. Ha una voce unica ma non c’è sufficiente trasporto quando canta. Timor vede il potenziale in lui, ha una vocalità unica ma per il momento è un diamante grezzo che non riesce a trasmettere la sua energia agli altri. Deve credere di più nelle sue esibizioni e in sé stesso, solo così convincerà gli altri.

Devil Angelo è in sala che sta preparando un brano per lo speciale di sabato però il cantante ancora pensa all’ incontro di ieri con Anna Pettinelli che ha detto chiaramente che non ha notato in lui dei miglioramenti e che in caso di un esame di sbarramento non potrà contare sul suo sostegno. Il cantante è veramente dispiaciuto, sa di non essere vocalmente impeccabile perché proviene dal mondo del rapper e vorrebbe essere giudicato per come scrive e per quello che ha da dire. Spera di trovare la chiave per cambiare l’opinione della Pettinelli.

Ballerini e cantanti sono in sala con Elena D’Amario per una lezione GActive. La professionista invita i ragazzi a prendersi cura della loro preparazione fisica.

Nuovo incontro con Stefano Massini. Lo scrittore parte dalla domanda che tutti dovrebbero persi: “Ma io chi sono?”. Parla di Kafka e la sua stanchezza, dei libri “Rip Van Winke” di Washington Irving, “Sostiene Pereira” di Antonio Tabucchi, ecc… Per Stefano Massini i libri in sostanza ci invitano a chiederci chi siamo e cosa ci stiamo a fare al mondo. Ognuno di noi, nel suo piccolo, è chiamato a fare qualcosa di grande. Basta che non si fermi. “In ogni momento tu fai una scelta tra addormentarti e restare sveglio”.